TORNA ALL'INDICE
Introduzione
Introduzione

Il gioco ExLot, affiancato al metodo descrittivo, offre un sistema a "skill" per tutte le azioni di rilevanza come un colpo di spada, il lancio di una freccia o un incantesimo. Il sistema aggiunge semplicemente un esito (FALLITO | PARZIALE | SUCCESSO) alla fine delle azioni di "combattimento/magia".

FALLITO: vorrà dire che la nostra azione è fallita completamente. Spunto: L'avversario può aver intercettato il nostro colpo; possiamo aver sbagliato nei gesti; può essere fallita la formula di lancio dell'incantesimo.

PARZIALE: la nostra azione ha avuto successo in parte. Il danno non è totale, si applica la categoria di danno inferiore. Spunto : L'avversario può avere in parte schivato il nostro colpo, o anteposto uno scudo a difesa, più semplicemente l'armatura lo ha protetto in parte.

SUCCESSO: l'azione ha successo e l'avversario non è riuscito ad evitare il danno.

La precisione, l’allenamento e la tecnica che deriva dall’avanzamento in una gilda si traduce in una percentuale di fallimento via via minore. Più i livello del "gildato" aumenta, maggiore sarà l'energia ( fisica o mentale ) a disposizione.

NB: In assenza del fato, e se le controparti sono d'accordo, possono giocare uno scontro i cui esiti sono liberamente interpretati dalla controparte.

+ azione normale
$ azione di attacco fisico
% azione di effetto magico
© exlot | www.exlot.it | info@exlot.it